Doppia vittoria contro la Alpina e secondo posto mantenuto

Due importantissime vittorie per la Sultan Cervignano sul campo casalingo contro la Junior Alpina, che permette ai Tigers di rimanere incollati al secondo posto in classifica della serie B federale girone B.

Fabio MiceuNella partita del mattino si sono potuti osservare in campo pregi e difetti della squadra di Cervignano: se da una parte un attacco esplosivo solamente nella seconda ripresa non è riuscito a calpestare almeno una volta il piatto di casa base, in difesa e dal monte di lancio si è notata la solita prestazione altalenante. Un cedimento strutturale della pedana, iniziato da Valentinuzzi all’inizio del quinto inning, che ha continuato con Corrain in tutto il sesto, ed è stato arginato dal veterano Cossar nel finale. È proprio quest’ultimo che, prendendo per mano i compagni, è finalmente riuscito a mettere la parola fine ai 2 big inning del Trieste.
Per fortuna dei Tigers, se la fase difensiva ha subito un temporaneo congelamento, lo stesso non si può dire dell’attacco: l’ondata di freddo non ha colpito le mazze del Cervignano che, guidate da un Andrea Vidili in forma smagliante, sono riuscite a portare a casa l’incontro con il risultato di 15 a 12. Per il terzo in battuta nel lineup cervignanese lo scorer parlerà alla fine di 4 battute valide su sei presenze al piatto, 4 punti segnati, 2 basi rubate.

Di ben altro sapore la vittoria pomeridiana dei Tigers: nonostante sul monte di lancio siano apparsi dei lanciatori “inconsueti” come Tommasin, Miceu e Stabile, l’attacco dalla Junior Alpina è riuscito a produrre solamente 2 valide complessive. Differente la storia per quanto riguarda la Sultan Cervignano: al settimo inning, frazione nella quale si è concluso l’incontro per manifesta superiorità dei Tigers, le valide battute totali saranno 11, di cui 3 doppi di Miceu, Tomasin e Silvestri. Il tabellone, a fine incontro, segnerà 13 punti per la Sultan Cervignano e 1 per la Junior Alpina.

Il prossimo impegno corrisponderà con l’ultima giornata del girone di andata del campionato dei Tigers. Il campo dei Dynos Verona, squadra diretta inseguitrice al terzo posto con 10 vittorie e 6 sconfitte, ospiterà la trasferta delle tigri il prossimo 2 di giugno. Il primo incontro si disputerà alle 15:30 del pomeriggio, secondo partita prevista in notturna alle ore 20:30 di sera.