Presentata l'attività agonistica 2019 dei Tigers

da Ufficio Stampa

20190324 presentazione Tigers 1 - Tito RicciarelliLa stagione passata non è stata solamente un nuovo capitolo della storia dei Sultan Tigers, ma un anno ricco di soddisfazioni per tutti i settori della società sportiva Cervignanese. “La promozione in serie A2 ha avuto una risonanza mediatica importante” ha dichiarato con orgoglio il presidente Tito Ricciarelli, introducendo la presentazione sul campo “è stato messo in evidenza però unicamente il risultato sportivo. Io invece in questo storico risultato vedo il premio per il grande lavoro di dirigenti ed allenatori, che hanno creduto in un ambizioso obiettivo dove la serietà societaria, assieme ad una attenta programmazione, sono stati di certo gli elementi che hanno permesso a questo team di entrare nella storia del baseball cervignanese.”

“Oggi diamo inizio ad una nuova stagione sportiva e dobbiamo guardare avanti” ha continuato il presidente “l’entusiasmo e la determinazione non ci mancano, la strada da percorrere la conosciamo e gli obiettivi da raggiungere sono ancora molti”.

Ricciarelli non ha potuto poi esimersi dal citare il settore giovanile, vera punta di diamante della società friulana: “Rispetto allo scorso anno abbiamo avuto un importante incremento di atleti. La stagione in arrivo vedrà sul campo una formazione minibaseball, ben 3 squadre under 12, una formazione under 15 in collaborazione con la società Staranzano Ducks ed un team iscritto al campionato under 18. Non voglio dimenticare gli amatori” conclude il presidente “una compagine composta da genitori degli atleti ed ex giocatori in continua crescita”.

20190324 presentazione Tigers - Fabio MiceuLa parola è passata poi, come da rituale, al dirigente sportivo Giuseppe Vargiu, definito dal presidente Tito come “vero maestro dell’organizzazione sportiva”. A “Pino” è toccato l’arduo compito di presentare tutte le squadre, una per una, che si sono schierate a ventaglio sul campo, dai più piccoli ai più grandi di età.

Con tutti gli atleti in mostra, le autorità che hanno onorato i Tigers della propria presenza hanno preso la parola, attestando la stima per il lavoro svolto dalla società cervignanese. Presenti alla cerimonia il presidente del CONI regionale Giorgio Brandolin, il presidente delle delegazione regionale FIBS – Federazione Nazionale Baseball Softball Davide Maruccio, l’assessore allo Sport e Bilancio del comune di Cervignano del Friuli Andrea Zampar, il presidente dei Veterani dello Sport di Cervignano Roberto Tomat.

La cerimonia si è conclusa con una festa dentro e fuori dal campo: mentre il rinfresco accoglieva genitori e simpatizzanti, la formazione amatori si è impegnata sul campo in una amichevole contro i pari di Trieste.

Nel pomeriggio c’è stato il tempo di ammirare anche la prima uscita della formazione di serie A2 sul campo di Redipuglia, dove si è disputata una amichevole contro i Rangers Redipuglia, formazione neo promossa nella massima serie baseballistica italiana.