Seniores

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

20200806 Convocazioni U12 medium

L’attività delle nazionali di baseball e softball ha finalmente ripreso il via e Stefano Burato, manager della nazionale U12, ha ricominciato le operazioni di selezione per gli azzurri Under 12. Diversamente dagli anni passati, gli atleti verranno osservati in 4 piccoli gruppi per garantire lo standard di sicurezza riguardante le normative anti COVID-19.

Sono ben 3 gli atleti cervignanesi che parteciperanno al tryout di San Bonifacio (VR) martedì 11 agosto, ovvero i giovani lanciatori Matteo Chinello ed Ivan Larice, assieme all’interbase Elia Plusigh.

Lo staff selezionatore sarà composto dalla sua formazione fissa, ovvero dal manager Burato assieme ai coach Ivano Licciardi, Simona Conti e Alessandro Rosa Colombo. A questi, si uniranno altri tre allenatori “invitati” all’evento, ovvero Alessio Monachini, Ernesto Delfino Del Rio Carceller e Humberto Bravo Delgado. A coordinare il tutto il Team Manager della nazionale Marco Mannucci.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Dotti LorenzoLa FIBS - Federazione Italiana Baseball Softball ha diramato le convocazioni per le selezioni nazionali giovanili. Sono tre gli atleti cervignanesi che hanno ricevuto la convocazione ai tryout azzurri:

- Categoria under 15: Giulio Ballaminut ed Emanuele Sassi, che si dovranno presentare al raduno di selezione che si svolgerà a Reggio Emilia il giorno 1 marzo 2020.
- Categoria under 18: Lorenzo Dotti che presenzierà al raduno di Acqua Acetosa in Roma nei giorni 29 febbraio - 1 marzo 2020.

Emanuele e Giulio, quest'anno nuovamente nelle fila dei Tigers di Cervignano del Friuli, possono fregiarsi dello scudetto di campioni d'Italia 2019 con la divisa degli Staranzano Ducks, in una joint venture che ha portato un po' di tricolore anche nella bassa friulana.

Lorenzo, oltre alle presenze nella squadra under 18, può vantare anche 25 presenze al piatto con la squadra seniores, che quest'anno si appresta ad affrontare il suo secondo campionato di serie A2 consecutivo.

 

Matteo Chinello sul monte di lancio

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Domenica 2 febbraio scorso si è svolta presso il Palazzetto dello Sport di Cervignano del Friuli, la seconda giornata del torneo indoor WINTER LEAGUE 2020 per la categoria UNDER 12 di baseball.

Damian Bratcu Winter League Tigers 2020La WINTER LEAGUE è un torneo organizzato dalla società di baseball di Bologna, gli ATHLETICS B.C., ormai da più di vent’anni, che si rivolge a moltissime squadre di categoria giovanile del nord e centro Italia, su base volontaria  e vede la partecipazione di una cinquantina di formazioni delle varie regioni, suddivise in 4 o 5 gironi regionali, a seconda del numero di partecipanti: alla fine, le vincitrici o le prime due classificate di ogni girone regionale, si incontreranno, la prima o la seconda domenica del mese di marzo, alla fase di finale nel Palazzetto dello Sport di Bologna, per l’assegnazione del “titolo”. Si tratta proprio  di  un mini campionato invernale indoor.

I TIGERS, ormai da otto anni, organizzano il girone regionale del Friuli Venezia Giulia, che quest’ anno si articola su tre giornate: domenica 19 gennaio, domenica 2 febbraio e la finale regionale si svolgerà domenica 16 febbraio 2020.

Le formazioni partecipanti, che si incontrano in un girone all’ italiana con partite di andata e di ritorno, sono i DUCKS di Staranzano (detentori del titolo di CAMPIONI D’ ITALIA 2019 categoria UNDER 12) , i DRAGONS di San Giorgio di Nogaro, i RANGERS  di Redipuglia, gli ASTROS  di Porcia e i padroni di casa, i TIGERS; la classifica finale designerà le prime due classificate, che disputeranno una partita di finale per decidere la formazione che parteciperà alla fase finale a  Bologna domenica 1 marzo 2020.

Dopo la prima giornata che ha visto la squadra dei TIGERS disputare 3 incontri, con ASTROS e DRAGONS, vinti agevolmente e con i RANGERS arrivati ad un tirato pareggio di 1 a 1, la classifica parziale vedeva i favoriti DUCKS in testa, avendo vinto tutti 3 gli incontri programmati. Nella seconda giornata si sono disputati incontri più “pesanti”, alla luce dei valori dimostrati in campo: cenerentole sono sempre le due formazioni dei DRAGONS e degli ASTROS mentre per  “zona alta” ci sono stati gli incontri di cartello tra i RANGERS e i DUCKS, che ha visto questi ultimi soccombere per 2 a 3 alla maggiore esuberanza in attacco dei redipugliesi e tra DUCKS  e TIGERS, autori questi ultimi di una prova magistrale che ha inchiodato i” bisiachi” al punteggio di 1 a 6 in favore dei frizzanti friulani. Per conquistare il risultato in questo energico incontro si sono impegnati tutti , fornendo una buona prestazione difensiva e  ben meritando il risultato finale, in particolare si sono  distinti i lanciatori Ivan Larice e, soprattutto, Matteo Chinello: in attacco un encomio particolare va a Elia Plusig, Damian Bratcu e Sebastian Piemonte.

Con questi risultati, la classifica parziale vede  al primo posto i TIGERS con 16  punti, seguiti dai RANGERS staccati di 3 punti e dai DUCKS con 12 punti; DRAGONS  e ASTROS  sono rimasti a 0 non avendo ancora vinto nessun incontro.

Il prossimo appuntamento quindi è per domenica 16 febbraio al Palazzetto dello Sport di Cervignano per la fase finale del girone Friuli della WINTER LEAGUE 2020 dalle ore 9.30 alle 16.00 : naturalmente gli incontri di cartello saranno  TIGERS – RANGERS alle ore 9.30 e TIGERS -DUCKS delle 13.15 , che decideranno le due squadre finaliste.

FORZA TIGERS ! in bocca al lupo, anzi “ TUTTI IN BOCCA AI TIGERS”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

WL logoSono disponibili sul nostro portale regolamento e calendario della Winter League Friuli Venezia Giulia 2020.

Il torneo indoor si svolgerà a Cervignano del Friuli (UD) nella palestra comunale sita in Piazzale Lancieri D’Aosta n°1, nelle date del 19 gennaio, 2 febbraio e 16 febbraio 2020.

Entrambi i file sono disponibili accedendo dal menù principale alla voce "FILES", oppure direttamente cliccando sui seguenti link:

CALENDARIO WINTER LEAGUE 2020

REGOLAMENTO WINTER LEAGUE 2020

Sofia Sguassero al European Youth Parliament, Trojmiasto, Polonia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La domanda che affligge sportivi, studenti, insegnanti e genitori è sostanzialmente sempre la stessa: studio e sport possono convivere in armonia? Non abbiamo la risposta assoluta a questo quesito, possiamo però regalarvi un buon esempio per dirvi che si, attività sportiva e scuola per noi sono un matrimonio che, al contrario di quel che pensava Don Rodrigo, s’ha da fare.

Sofia Sguassero al European Youth Parliament, Trojmiasto, PoloniaIl nostro esempio ha un nome, un cognome e spesso porta un fiocco sulla testa: si chiama Sofia Sguassero, ha 17 anni ed il 29 gennaio prossimo partirà per l’Australia, dove risiederà per 6 mesi. Tutto questo è possibile, oltre alla perseveranza, l’impegno ed al supporto dei genitori Stefania e Marco, grazie ad una borsa di studio concessa dalla organizzazione internazionale WEP (World Education Program).

Sofia, che frequenta con profitto il liceo linguistico D’Annunzio di Gorizia, ha coronato il suo sogno di attraversare il globo da parte a parte e trasferirsi, seppur temporaneamente, a studiare nella terra dei canguri. Con l’obiettivo, in un futuro non troppo lontano, di diventare una insegnante e di professare proprio in Australia.

Abbiamo detto però che una ottima carriera scolastica può essere accompagnata da buoni risultati nello sport: la storia agonistica di Sofia è iniziata alla tenera età di 7 anni, quando ha mosso i primi passi sulla terra rossa sul diamante dei Tigers di Cervignano del Friuli, dove ha giocato dalla categoria esordienti fino all’under 15. Il passaggio obbligatorio alla disciplina femminile ha visto poi il suo trasferimento alla società Friul’81 Softball, dove ha giocato fino alla categoria cadette. Ha inoltre fatto parte della selezione del Friuli Venezia Giulia che ha partecipato al Torneo delle Regioni di Torino nella categoria ragazze; alla stessa competizione nella categoria cadette nelle edizioni di Parma e Vicenza. Sofia non è la sola della famiglia ad orbitare attorno alla stella dei Tigers, nella galassia del baseball & softball: il fratello Matteo milita nelle formazioni under 18 e di conseguenza in quella iscritta al campionato di serie A2, mentre la madre, classificatrice, è impegnata nel direttivo del Cervignano Baseball.

“Vorrei tanto studiare e poi vivere in Australia” ha dichiarato Sofia a Marco Bisiach, giornalista del quotidiano Il Piccolo “insegnando in una scuola elementare, perché mi dà gioia stare assieme ai bambini e mi ha sempre affascinata l’idea di poterli formare, aiutarli a crescere ed a affrontare il mondo”. L’augurio, da parte della società, è quello di poter coronare i propri sogni. Diventare maestra è decisamente il tuo futuro, Sofia: ci hai insegnato che sport e scuola dovrebbero essere un connubio perfetto!

Contributi

Contributo regionale 2019 Friuli Venezia Giulia per manifestazioni sportive: Euro 16.680.

Copyright ©Baseball Clipper 2019. Tutti i diritti riservati.

Tutte le foto, i video e comunque il materiale media è da considerarsi sotto licenza proprietaria. Contattare webmaster@cervignanobaseball.it per ulteriori dettagli.

Search